Contatti: +39 0383 890032

Diritto Civile

In ambito di Diritto Civile, lo Studio Legale Marchetti opera in ambito generale con area di attività che spazia dalle questioni riguardanti la proprietà ed i diritti reali (servitù, usufrutto, distanze, confini, usucapione, comunione, condominio) ed estendendosi sino ai diritti della persona ed alla capacità di agire degli individui.

In materia di Diritto Civile, lo Studio Legale affronta le principali problematiche, occupandosi in particolare di:

  • Diritto Bancario ed Usura;
  • Contratti: dalla nascita dell’obbligazione agli aspetti patologici della stessa (risoluzione ed inadempimento contrattuale), con particolare interesse al recupero del credito nella fase stragiudiziale (lettere di messa in mora; solleciti di pagamento), giudiziale (formazione del titolo esecutivo: decreto ingiuntivo e sentenza di condanna), ed esecutiva (recupero coattivo del credito; atti di precetto; pignoramenti mobiliari, immobiliari e presso terzi) con possibilità di stipulare convenzioni di assistenza legale continua;
  • Proprietà e Diritti Reali (servitù, usufrutto, distanze, confini, usucapione, comunione, condominio);
  • Diritti della Persona e Capacità di Agire degli individui;
  • Tutela della posizione debitoria e gestione delle sofferenze, sia nella fase stragiudiziale (transazioni, compensazioni, dilazioni di pagamento, cessioni del credito ecc.) che nella fase giudiziale (opposizione a decreti ingiuntivi, precetti ed assistenza in procedure esecutive e fallimentari);
  • Locazioni Immobiliari (locazioni ad uso abitativo e commerciale; affitto di fondi rustici; sfratti per morosità e per cessazione del contratto);
  • Risarcimento del Danno da illecito contrattuale ed extra-contrattuale (ivi compresa l’infortunistica e la responsabilità medica);
  • Diritto di famiglia, in particolare Separazioni e Divorzi (consensuali e giudiziali);
  • Tutela del consumatore e responsabilità contrattuale;
  • Diritto del Lavoro e Previdenza (licenziamento illegittimo; infortunio e malattia; contenziosi contro Inail, Inps ed Enti di Previdenza).